CONSULENZA GRATUITA

dermochirurgia

Rimozione delle alterazioni di pigmentazione Dermochirurgia - terapia laser per la rimozione delle alterazioni della pigmentazione cutanea.

Il metodo laser è un metodo moderno di rimozione di alterazioni cutanee non pericolose a scopi terapeutici ed estetici (verruche virali, fibromi, cheratosi, lentigo). Il periodo di cicatrizzazione dopo un intervento laser è più lungo, ma la cicatrice è meno visibile o non c'è affatto. L'intervento può lasciare una leggera traccia di rossore o pelle pigmentata che di solito svanisce dopo pochi mesi. Le parti sottoposte al trattamento non vanno direttamente esposte ai raggi ultravioletti per almeno 3 mesi (sole, solarium) o, in caso contrario, vanno adeguatamente protette.