CONSULENZA GRATUITA

OtoplASTICA

L’ otoplastica può correggere un difetto nella struttura dell’ orecchio presente dalla nascita ma divenuto evidente con lo sviluppo nel tempo oppure, può trattare orecchie non uniformi a causa di un infortunio. L’ operazione alle orecchie restituisce loro una forma naturale donando equilibrio e proporzioni corrette a padiglioni auricolari e al viso. La correzione di deformità, anche minime, può portare a grandi benifici sia per l’aspetto che per l’autostima.

La chirurgia alle orecchie può trattare, in particolare:

  • orecchie troppo grandi – una rara malattia chiamata macrotia
  • depositi di grasso
  • orecchie protruse da uno o entrambi i lati, in entità variabile – non associate a perdita dell’udito
  • insoddisfazione verso precedenti interventi alle orecchie in età adulta

La chirurgia per la correzione delle orecchie è una procedura veloce, dalla durata inferiore a un’ ora. Si effettua sotto anestesia locale, quindi non c’è degenza in ospedale e i tempi di recupero sono molto brevi.

L’ otoplastica è la categoria a cui appartengono tutte le procedure di correzione delle orecchie, in cui si va a rimuovere o a rimodellare la cartilagine di cui sono costituite. La procedura può “tirare all’indietro” orecchie a sventola, rimpicciolire quelle troppo grandi o migliorarne l’aspetto se sono state deformate da attività quali rugby o pugilato.

PREZZO DELL’OTOPLASTICA

1.500 EUR - 2.000 EUR

La procedura di base include:

  •  consulenza - GRATUITA
  • intervento
  • anestesia
  • check-up post operatorio - GRATUITO
  • Trasporto da Trieste alla nostra clinica e viceversa - GRATUITO

Candidati per l’Otoplastica

L'intervento è adatto a bambini:

  • Solitamente dell’età di 5 anni,  quando la cartilagine dell’orecchio in un bambino e abbastanza stabile da poter essere corretta
  • Collaborativi e bravi a seguire le istruzioni
  • In grado di comunicare le proprie sensazioni e non contrari all’ipotesi di un intervento

I giovani e gli adulti in cui tale operazione sarebbe consigliata dovrebbero essere:

  • Persone in salute non sofferenti di malattie terminali o di condizioni mediche che possano impedire la guarigione
  • Non-fumatori
  • Persone ottimisti e con obiettivi specifici per l’operazione alle orecchie

In cosa consiste la procedura?

Il chirurgo vi spiegherà il metodo con il quale correggerà le vostre orecchie. Di solito si effettuano delle incisioni dietro le orecchie, rimuovendo e/o rimodellando la cartilagine, andando quindi a nascondere le cicatrici. La maggior parte dei nostri pazienti lascia l’ospedale entro poche ore.

Dopo l’intervento

È normale provare dolore subito dopo l’intervento. Tale problema si può controllare con degli anti-dolorifici. Si potrebbe provare del prurito sotto le bende. È importante che il bendaggio rimanga intatto e non venga rimosso, per nessuna ragione, pena la necessità di intervenire una seconda volta a causa della perdita delle correzioni effettuate. Le bende verranno rimosse durante la visita post-operatoria. Successivamente, durante la notte, bisogna indossare una benda, fino a quando le orecchie non saranno totalmente guarite. Intervenire sulle orecchie è una decisione estremamente personale, e dovrai decidere se vale la pena di rischiare eventuali complicanze per ottenere i risultati sperati. Non esitare a chiederci di più se ne sentissi la necessità.

Per pianificare la vostra consultazione iniziale con il Dr. Fabjan e il suo team scriveteci via e-mail oppure cliccate sul riquadro sottostante.

CLICCARE QUI PER RICHIEDERE UNA CONSULENZA GRATUITA!